Una passeggiata nei boschi

una passeggiata nei boschi

Quando si percorre il mondo a piedi, la vita assume una drastica semplicità.

Il tempo perde il suo consueto significato.

Quando è buio si va a dormire, quando fa giorno ci si alza, e tutto ciò che sta in mezzo sta semplicemente nel mezzo. In realtà è una cosa fantastica.

Si cessa di avere impegni, doveri, obblighi, ambizioni particolari, per lasciare posto solo ai desideri più semplici e meno complicati; si vive insomma in una specie di ozio tranquillo, serenamente al sicuro dalle situazioni esasperanti, “ben lontani dalla prima linea”, per usare le parole dell’esploratore e botanico William Bartram.

Basta la volontà di continuare a camminare.

 

22 pensieri riguardo “Una passeggiata nei boschi

  1. Ho letto questo libro (e ospitato anche una recensione sul mio blog) ed è davvero suggestivo anche per chi come me non è un’amante della montagna e del trekking 🙂

  2. Devo leggerlo assolutamente. Di suo ho letto solo “In un Paese bruciato dal sole” (solo perché ci vivo, in questo Paese… altrimenti, confesso, l’avrei ignorato ancora per un altro po’) e l’ho amato alla follia. Appena potrò passare in Italia prenderò questo (eh sì, amo leggere nella mia lingua, anche quando è una traduzione) 🙂

  3. Adoro Bill Bryson, e anche se questo non e’ il mio preferito in assoluto, e’ di sicuro tra quelli che piu’ ho amato leggere!

  4. Non amo molto la montagna, ma sono davvero curiosa di leggere questo libro. Ho letto recensioni molto positive.. Grazie delle dritta. Approfitterò di questi giorni lenti in casa per iniziarlo.

  5. Da amante del trekking e macinatrice folle di chilometri a piedi non posso perdermi questo libro. Ne avevo già sentito parlare, ma questa tua anticipazione mi ha incuriosita.

  6. Lo leggerò. Appena finirà il lock down dovremo cambiare il nostro modo di viaggiare e di stare con gli altri e forse un “viaggio nei boschi” sarà proprio il modo per ricominciare.

  7. Voglio leggerlo anche io!! Lo avevo sentito già nominare da qualcuno, non ricordo chi, e ce l’ho nella lista dei desideri di Amazon! Quanto prima lo recupero, mi affascina molto 🤗

  8. Mi piace molto Bill Bryson, ma “Una passeggiata nei boschi” è uno dei pochi che non ho letto. Ora sto leggendo il suo ultimo libro “The Body, a guide for occupants” (non so se è già stato tradotto in italiano). Col suo stile divertente e pieno di aneddoti riesce a raccontare argomenti complessi e ad incuriosire.

Rispondi