In Patagonia

Lungo la riva del fiume i salici erano tutti germogliati e mostravano l’argento che brilla sotto le loro foglie. Gli indios avevano tagliato dei vincastri, lasciando sui tronchi delle bianche ferite e nell’aria l’odore della linfa. Il fiume, gonfio per lo scioglimento delle nevi sulle Ande, scorreva veloce, facendo frusciare le canne. Rondini rossastre davano…

In America – Viaggi senza John

Ora che siamo in viaggio già da un po', che il ritmo del viaggio è penetrato nelle nostre membra e le valigie sono diventate il nostro principale arredo, mi accorgo che sta accadendo qualcosa di strano ai miei sogni e ai miei pensieri. Non sono qui, tendono costantemente a volare oltre l'oceano per ritornare a…

Parigi è sempre una buona idea

  Parigi cominciava a piacergli. Era inebriante passeggiare per i tortuosi vicoli di Saint-Germain che - contrariamente alle strade di Manhattan - all'improvviso giravano a destra o a sinistra passando davanti a una miriade di negozi, botteghe, cafè e bistrot. Era tutto così movimentato e pieno di colori, per non parlare dell'allegria e della gioia…