autostop con buddha

Autostop con Buddha – viaggio attraverso il Giappone

Sata dà veramente l'impressione della fine. Qui il mare e la terraferma si incontrano. La costa si tuffa tra i massi. Alberi di pino si sporgono da scogliere a strapiombo, le onde s'infrangono e si ritirano - da quella distanza quasi non si sentono - e rocce frastagliate e isolotti solitari emergono dall'acqua come pinne…

Ebano

  L'europeo e l'africano hanno un'idea del tempo completamente diversa, lo concepiscono e vi si rapportano in modo opposto.  Per gli europei, il tempo esiste obbiettivamente, indipendentemente dall'uomo, al di fuori di noi, ed è dotato di proprietà misurabili e lineari. […] L'europeo si sente al servizio del tempo, ne è condizionato, è il suo…

L’orizzonte ogni giorno un po’ più in là

  Il sole sta sorgendo, vedo nitidamente il pinto da cui proviene la luce.  "Non sono partito solo per il gusto di andare, di evadere, di lasciarmi tutto alle spalle. No, ho sempre viaggiato alla ricerca di un'evoluzione, per confrontarmi quotidianamente con nuove esperienze, spostando ogni giorno la linea dell'orizzonte un po' più in là."…