In Patagonia

Lungo la riva del fiume i salici erano tutti germogliati e mostravano l’argento che brilla sotto le loro foglie. Gli indios avevano tagliato dei vincastri, lasciando sui tronchi delle bianche ferite e nell’aria l’odore della linfa. Il fiume, gonfio per lo scioglimento delle nevi sulle Ande, scorreva veloce, facendo frusciare le canne. Rondini rossastre davano…

Annunci

Viaggiare in camper con Campanda

Se qualcuno mi chiedesse quale sia la modalità di viaggio che preferisco tra tutte, non ho dubbi su quale sarebbe la mia risposta: gli on the road sono i viaggi che amo di più, quelli che mi trasmettono un senso di libertà infinita, di adrenalina. Quelli che riaccendono ogni singola fibra del mio corpo e mi…

Viaggi e viaggetti – finché il tuo cuore non è contento

[...] E a proposito di cielo, non si può tacere l'appagamento più semplice e antico di tutti che quest'isola è capace di offrire: quello di sdraiarsi all'aperto, sulla terrazza o addirittura in spiaggia, nel buio indicibile puntinato di stelle, avvolti dall'abbraccio rude del vento che non cala mai, dinanzi al mare nero nel quale ogni…

L’imprevedibile viaggio di Harold Fry

Capì che il suo viaggio a piedi, quel camminare per espiare i propri errori, era anche un modo per accettare le stranezze degli altri. Essendo di passaggio, si trovava in un luogo dove tutto, non solo gli spazi, era aperto. La gente si sentiva libera di parlare, e lui era libero di ascoltare. Di portarsi…

La mia top 5 – i cinque viaggi che sogno di fare

Credo sia utile ogni tanto ricordare a noi stessi quali siano le nostre vere aspirazioni. Ci fa bene essere ambiziosi, essere coraggiosi in nome di uno scopo; investire tempo ed energie in qualcosa a cui teniamo. Sperare, desiderare, fantasticare, gioire o disperarsi dei piccoli insuccessi. Ma, soprattutto, ci fa bene sognare. Ho sempre pensato che quando una persona…