Nelle terre del Baltico. Terza tappa: Tallinn, un gioiellino tra le foreste selvagge

Una delle cose che, a mio parere, rende da sempre il viaggiare un'attività interessante ed istruttiva sotto ogni punto di vista è che la natura del viaggio comporta la necessità di rivedere costantemente i propri piani, le proprie convinzioni e, soprattutto, i pregiudizi che spesso ci accompagnano dalla partenza. Questo è quanto è accaduto anche…

Tra cinghiali e calette: esplorando il nord della Sardegna

I giorni che seguono il ritorno da un viaggio sono quelli in cui solitamente mi sento più di cattivo umore e dove vengo colta da veri e propri attacchi di nostalgia, in seguito ai quali mi ritrovo a domandarmi continuamente: "Ma perché bisogna sempre fare ritorno alla nostra banale realtà quotidiana?". Questa sensazione di malumore…