Ebano

  L'europeo e l'africano hanno un'idea del tempo completamente diversa, lo concepiscono e vi si rapportano in modo opposto.  Per gli europei, il tempo esiste obbiettivamente, indipendentemente dall'uomo, al di fuori di noi, ed è dotato di proprietà misurabili e lineari. […] L'europeo si sente al servizio del tempo, ne è condizionato, è il suo…

Annunci